Servizi Sociali

24 Febbraio 2016

un affettuoso augurio alle due concittadine Liaci Anna Chiara e Francesca Rocca

Il Sindaco insieme all’Assessore alle Politiche Sociali e   con le parole iniziali del grande scrittore Mario Rigoni Stern rivolgono un affettuoso augurio alle due concittadine Liaci Anna Chiara e Francesca Rocca che prenderanno parte a “La memoria ed il ricordo”

L’auspicio è che viviate questa esperienza con animo sereno e propenso all’apprendimento di tutte quelle nozioni didattiche e umane che diverranno il bagaglio culturale che vi accompagnerà per tutta la vita e in ogni sfida importante cui sarete chiamati a superare, con la convinzione che la cultura rende l’Uomo Libero.

Il nostro augurio di buon lavoro giunga anche al Presidente della Provincia, agli organizzatori dell’iniziativa e a quanti con responsabilità e ruoli diversi, pur tra molteplici difficoltà, si impegnano quotidianamente con dedizione e competenza alla sensibilizzazione di tale tematica.

Nel salutarvi cordialmente, vi assicuriamo che l’Amministrazione Comunale intende continuare a essere al vostro fianco, promuovendo e sostenendo progetti formativi e educativi e recependo tutte quelle istanze volte al bene della nostra città.

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Ultimi articoli

Servizi Sociali 25 Maggio 2020

Al via il servizio per la presentazione delle domande del REDDITO DI EMERGENZA

E’ attivo il servizio per la presentazione delle domande del Reddito di Emergenza, misura straordinaria di sostegno al reddito utile a supportare i nuclei familiari in difficoltà economica causata dall’emergenza COVID-19.

Aree tematiche 25 Maggio 2020

Avviso straordinario per persone in condizione di gravissima non autosufficienza

È stato approvato ed è in corso di pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione Puglia un avviso per la presentazione di domande per la richiesta di un contributo economico straordinario in favore di persone in condizione di gravissima non autosufficienza, assistiti presso il proprio domicilio, per i quali intervenga un care giver familiare o altre figure professionali da cui gli stessi gravissimi non autosufficienti dipendono in modo vitale.

Formazione e Scuola 21 Maggio 2020

Benefici per libri di testo – Scuole Secondarie di 1° e 2° grado.

Possono accedere ai benefici gli studenti appartenenti a famiglie con I.

torna all'inizio del contenuto