Sport e Tempo Libero

15 Luglio 2019

Servizio di trasporto “Terme di Santa Cesarea”

L’Amministrazione comunale informa la cittadinanza che sono aperte le iscrizioni per il servizio di trasporto giornaliero presso le Terme di Santa Cesarea, a favore di adulti, famiglie e minori accompagnati da almeno un genitore per il periodo che va dal 2 settembre al 14 settembre con visita medica sabato 31 agosto 2019.

Saranno ammessi a partecipare massimo 64 cittadini residenti nel Comune di Lequile che presenteranno richiesta di partecipazione, secondo l’ordine cronologico entro e non oltre il 9.08.2019, allegando ricevuta di versamento di € 40,00 quale quota di compartecipazione alla spesa.

L’A.C. si riserva nel solo caso in cui il numero delle domande sia inferiore a 64 di aprire la candidatura anche ai cittadini non residenti a Lequile previo pagamento di una quota pari ad euro 70,00.

Le domande pervenute oltre la scadenza non potranno essere ammesse e inoltre non sarà garantito a nessun titolo il recupero del credito versato.  

Per ogni ulteriore informazione rivolgersi presso Ufficio Servizi Sociali del Comune – Palazzo Andrioli – tel. 0832.639112

Vedi la locandina

Ultimi articoli

Servizi Sociali 18 Gennaio 2020

Per i beneficiari del reddito di cittadinanza arriva l’obbligo di partecipare ai progetti di pubblica utilità da un minimo di otto ore settimanali nel proprio comune di residenza.

Per i beneficiari del reddito di cittadinanza arriva l’obbligo di partecipare ai progetti di pubblica utilità da

Ambiente 15 Gennaio 2020

SERVIZIO CAM (Centro Ambiente Mobile) CALENDARIO MESE GENNAIO 2020

Si avverte la cittadinanza che è attivo il Servizio CAM (Centro Ambiente Mobile) di Ecotecnica  ovvero una stazio

Commercio e Imprese 14 Gennaio 2020

Una Bella opportunità: Ingrandisci o riapri la tua attività ?

Il Comune di LEQUILE istituisce nel proprio bilancio un fondo per l’agevolazione delle iniziative tese alla riapertura sul territorio comunale di esercizi commerciali chiusi da almeno sei mesi, nonché per l’ampliamento, per almeno il 30% della superficie dei locali, di strutture commerciali già esistenti sul territorio comunale stesso.

torna all'inizio del contenuto