Servizi Sociali

26 Luglio 2019

Misura ReD 2019 – Invito ai Caf e Patronati non ancora registrati, a procedere all’accreditamento sulla piattaforma regionale

L’Ambito Territoriale Sociale di Lecce, in relazione alla misura unica regionale RED 3.0 (RED 2019), intende fornire a tutti i cittadini il supporto  gratuito  attraverso  il coinvolgimento dei CAF e Patronati abilitati all’inoltro delle domande.

Pertanto i CAF e i Patronati non accreditati in precedenza per le misure regionali di contrasto alla povertà (RED-SIA e RED 2.0) potranno procedere alla registrazione sul portale “Sistema Puglia” all’indirizzo: www.sistema.puglia.it cliccando nella sezione “Red 2019”,quindi accedendo al link “Accreditamento Caf e  Patronati” Procedura Telematica”.

Ultimi articoli

Formazione e Scuola 11 Settembre 2020

Avviso straordinario per l’assegnazione del beneficio relativo alla fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici A.S. 2020/2021

La Regione Puglia emana il seguente Avviso Straordinario per l’assegnazione del beneficio relativo alla fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici per l’A.

Elezioni 7 Settembre 2020

Esercizio domiciliare del diritto di voto da parte degli elettori sottoposti a trattamento domiciliare o in condizione di quarantena o isolamento fiduciario per COVID-19. Referendum Costituzionale ed Elezioni Regionali del 20 e del 21 settembre 2020

Si informa che limitatamente alle consultazioni elettorali e referendarie del 2020, gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare e quelli che si trovino in condizioni di quarantena o di isolamento fiduciario per Covid-19 sono ammessi ad esprimere il voto presso il proprio domicilio nel comune di residenza.

Formazione e Scuola 4 Settembre 2020

Corso Operatore della ristorazione, gratuito, triennale, per ragazzi dai 15 ai 18 anni che non hanno assolto all’obbligo formativo sede LECCE Avv. OF19

Agenzia Formativa Ulisse sta per avviare il Corso Operatore della ristorazione rivolto a 18 ragazzi, tra i 15 ed i 18 anni, che non hanno assolto all’obbligo formativo, anche stranieri.

torna all'inizio del contenuto