Autenticazione

Servizi Sociali
Bando di concorso per l'assegnazione del contributo integrativo per il pagamento del canone di locazione anno 2015- legge 431/1998 PDF Stampa E-mail
Canali Tematici
Si informa la cittadinanza che sono stati prorogati i termini per la presentazione delle istanze relative alla 431/1998 improrogabilmente  entro e non oltre il 29 settembre 2017 oppure la consegna potrà avvenire a mezzo raccomandata entro la stessa data, facendo fede il timbro postale.
 
Buoni Servizio per Disabili e Anziani non autosufficienti a partire dal 1 mese di ottobre riaprirà il procedimento PDF Stampa E-mail
Canali Tematici

Si comunica che  in esecuzione della A.D. n. 457 DEL 30.06.2017 la Regione Puglia a partire dal 1 mese di ottobre riaprirà il procedimento "Buoni servizio disabili e anziani non autosufficienti"  

Cosa sono

Il Buono Servizio, si configura come beneficio economico per il pagamento del servizio di assistenza domiciliare e/o la permanenza in strutture semi-residenziali.

L’interessato può scegliere la Cooperativa gestore del servizio che si richiede, tra quelle riportate sul Catalogo Telematico dell’Offerta, presente sul sito della regione Puglia:

 http://bandi.pugliasociale.regione.puglia.it

Chi può fare la domanda 

Disabili (minorenni e maggiorenni) e anziani ultrasessantacinquenni non autosufficienti.

 

Modalità e termini di presentazione della domanda

L’istanza deve essere presentata esclusivamente on-line accedendo al seguente indirizzo web:

http://bandi.pugliasociale.regione.puglia.it - PROCEDURE TELEMATICHE - BUONI SERVIZIO.

 

La compilazione on-line dell’istanza può avvenire nell’ambito delle tre finestre temporali di seguito elencate:                  

- Finestra temporale Straordinaria: dalle ore 09:00 del 3 luglio 2017 e sino alle ore 12:00 del 31 luglio 2017 (durata  del buono 3mesi

- Prima finestra temporale: dalle ore 12:00 del 1 ottobre 2017 e sino alle ore 12:00 del 31 ottobre 2017 (durata del buono 12 mesi

- Seconda finestra temporale: dal 1 al 28 febbraio 2017 (durata del buono 8 mesi); 

- Terza finestra temporale: dal 1 al 30 giugno 2017 (durata del buono 4 mesi).

 

Requisiti di accesso al Buono Servizio

In particolare per l’ Assistenza Domiciliare Socio Sanitaria ADI è necessario avere i seguenti requisiti:

  • Essere in possesso di PAI: Progetto Assistenziale Individualizzato in corso di validità rilasciato dai servizi sociali territoriali e dai servizi sanitari competenti.
  • ISEE ordinario in corso di validità non superiore a € 40.000,00;
  • ISEE ristretto in corso di validità per prestazioni socio sanitarie riferito al beneficiario finale, non superiore a € 20.000,00;

 Disabili maggiorenni:

-          ISEE ordinario in corso di validità non superiore a € 40.000,00;

ISEE ristretto in corso di validità per prestazioni socio sanitarie riferito al ISEE ristretto in corso di validità per prestazioni socio sanitarie riferito al

-          beneficiario finale, non superiore a € 10.000,00;

-           Essere in possesso di PAI: Progetto Assistenziale Individualizzato rilasciato in corso di validità rilasciato dai servizi sociali territoriali e dai servizi sanitari competenti.

3. Disabili minorenni:

-  ISEE calcolato in base all’art. 7 DPCM 159/2013;

- Essere in possesso di PAI: Progetto Assistenziale Individualizzato rilasciato in corso di validità rilasciato dai servizi sociali territoriali e dai servizi sanitari competenti.

 

In particolare per l’Assistenza Domiciliare Socio assistenziale SAD è necessario avere i seguenti requisiti indistintamente per i disabili (minorenni e maggiorenni ) e gli anziani ultrasessantacinquenni non autosufficienti:

  1. ISEE ordinario in corso di validità non superiore a € 40.000,00;
  2. Essere in possesso della Scheda di Valutazione Sociale del Caso in corso di validità rilasciata dai servizi sociali territoriali competenti.

Costo del servizio a carico del beneficiario

Il beneficiario, in base al proprio valore ISEE, comparteciperà al pagamento del servizio per una parte; la quota restante sarà a carico del Buono Servizio. Ciascun utente può beneficiare di max n. 2 Buoni Servizio per due servizi differenti.

Gli orari in cui si espleteranno le prestazioni domiciliari del servizio abbinato al Buono, saranno effettuati in orari differenti e ulteriori rispetto alle ore fruite dall’utente in virtù di servizi pubblici erogati in suo favore.

 

La presentazione delle domande avverrà, come sempre, esclusivamente per via telematica sulla piattaforma regionale dedicata all'indirizzo:

http://www.sistema.puglia.it/portal/page/portal/SolidarietaSociale/CATALOGO - Sezione procedure telematiche - Sottosezione Buoni servizio

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 26

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information