Autenticazione

Procedure operative - gestione materiali (terre e roccia) da scavo PDF Stampa E-mail
Canali Tematici

terreroccedascavoGestione materiali (terre e roccia) da scavo - Procedure operative

Con l’entrata in vigore del D.L. 69/2013 (c.d. Decreto del Fare) convertito dalla Legge n. 98/2013 è stata prevista una disciplina semplificata art. 41/bis per i materiali da scavo.

In virtù di tale semplificazione normativa il proponente o produttore dei materiali da scavo, se ricorrono le condizioni previste, potrà gestire i materiali da scavo qualificandoli come sottoprodotti anziché rifiuti.

CANTIERI CON VOLUME DI SCAVO INFERIORE AI 6.000 MC – Il proponente dovrà inviare preventivamente ad ARPA (Dipartimento Ambientale Provinciale Lecce) una Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio resa ai sensi del DPR n. 445/2000 relativa al possesso dei requisiti previsti dall’art. 41 bis. A tal riguardo l’ARPA Puglia ha predisposto uno stampato di dichiarazione in formato editabile.

ARPA procederà ai controlli di competenza sia sulla regolarità delle dichiarazioni sia attraverso sopralluoghi presso i luoghi di produzione, deposito o riutilizzo.

Al termine degli interventi il proponente dovrà inviare ad ARPA e al Comune territorialmente competente con riferimento al luogo di produzione e di utilizzo una comunicazione attestante che i materiali da scavo sono stati completamente utilizzati secondo le previsioni comunicate. A tal proposito l’ARPA Puglia ha predisposto uno stampato di dichiarazione in formato editabile.

CANTIERI CON VOLUME DI SCAVO SUPERIORE AI 6.000 MC – Occorre operare la seguente distinzione in relazione all’opera dalla quale proviene il materiale da scavo:

  • Se l’opera non è soggetta a VIA od AIA si applica la disciplina di cui all’art. 41 bis;
  • Se l’opera è invece soggetta a VIA o AIA si applica il D.M. 161/2012.

In allegato i moduli ARPA da utilizzare per la procedura semplificata di cui all'art. 41 bis.

Il Responsabile Settore Urbanistica - Ambiente

arch. Alessandro Macchia
 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information