Polizia Municipale

18 Marzo 2020

Covid-19: Nuovo modello per le autodichiarazioni in caso di spostamenti

È on line il nuovo modello di autodichiarazioni in caso di spostamenti che contiene una nuova voce con la quale l’interessato deve autodichiarare di non trovarsi nelle condizioni previste dall’art. 1, comma 1, lett. c) del D.P.C.M. 8 marzo 2020 che reca un divieto assoluto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena ovvero risultati positivi al virus “COVID-19”.

Il nuovo modello prevede anche che l’operatore di polizia controfirmi l’autodichiarazione, attestando che essa viene resa in sua presenza e previa identificazione del dichiarante. In tal modo il cittadino viene esonerato dall’onere di allegare all’autodichiarazione una fotocopia del proprio documento di identità.

Allegato:

Ultimi articoli

Formazione e Scuola 5 Agosto 2020

Avviso: si informano i cittadini interessati che sono aperti i termini per la richiesta di accesso al servizio di TRASPORTO SCOLASTICO e del SERVIZIO MENSA per l’anno scolastico 2020/2021

Avviso: si informano i cittadini interessati che sono aperti i termini per la richiesta di accesso al servizio di TRASPORTO SCOLASTICO e del SERVIZIO MENSA per l’anno scolastico 2020/2021 Sono tenuti a presentare istanza presso l’Ufficio Pubblica Istruzione del Comune entro il giorno 31 Agosto 2020 utilizzando apposito modulo-stampato da ritirare presso gli uffici Comunali.

Aree tematiche 4 Agosto 2020

Richiesta di riduzione/agevolazione tariffaria TARI – Utenze non domestiche soggette a sospensione per emergenza COVID-19

Richiesta di riduzione/agevolazione tariffaria TARI – Utenze non domestiche soggette a sospensione per emergenza COVID-19 (Utenze non domestiche soggette a sospensione per emergenza COVID-19) Delibera ARERA N.

Elezioni 27 Luglio 2020

REFERENDUM COSTITUZIONALE EX ART. 138 DELLA COSTITUZIONE INDETTO per il 20 e 21 settembre 2020: Esercizio del diritto di voto dei cittadini italiani residenti all’estero (AIRE)

I cittadini italiani iscritti all’AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) e nelle liste elettorali, possono VOTARE PER POSTA.

torna all'inizio del contenuto