Formazione e Scuola

18 Settembre 2019

Contributo Libri di Testo 2019/20. In arrivo la proroga

Si comunica che la Regione Puglia, con delibera d.G.R. n. 1607 del 09/09/2019, ha determinato di emanare l’Avviso Integrativo e Straordinario per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo a.s. 2019/2020 per gli studenti della scuola secondaria di I e di II grado, rivolto ai cittadini che non hanno presentato domanda entro il termine dell’Avviso adottato con A.D. n. 62 del 20/08/2019 e successive proroghe.
L’avviso sarà attivo dal 20 settembre al 23 ottobre sul sito Regione Puglia e ai seguenti link:
http://www.regione.puglia.it/web/istruzioneeformazione
http://www.studioinpuglia.regione.puglia.it .
Pertanto, potranno presentare domanda anche coloro che non lo hanno ancora fatto.

Contributo Libri di Testo 2019/20.  In arrivo la proroga

Ultimi articoli

Formazione e Scuola 5 Agosto 2020

Avviso: si informano i cittadini interessati che sono aperti i termini per la richiesta di accesso al servizio di TRASPORTO SCOLASTICO e del SERVIZIO MENSA per l’anno scolastico 2020/2021

Avviso: si informano i cittadini interessati che sono aperti i termini per la richiesta di accesso al servizio di TRASPORTO SCOLASTICO e del SERVIZIO MENSA per l’anno scolastico 2020/2021 Sono tenuti a presentare istanza presso l’Ufficio Pubblica Istruzione del Comune entro il giorno 31 Agosto 2020 utilizzando apposito modulo-stampato da ritirare presso gli uffici Comunali.

Aree tematiche 4 Agosto 2020

Richiesta di riduzione/agevolazione tariffaria TARI – Utenze non domestiche soggette a sospensione per emergenza COVID-19

Richiesta di riduzione/agevolazione tariffaria TARI – Utenze non domestiche soggette a sospensione per emergenza COVID-19 (Utenze non domestiche soggette a sospensione per emergenza COVID-19) Delibera ARERA N.

Elezioni 27 Luglio 2020

REFERENDUM COSTITUZIONALE EX ART. 138 DELLA COSTITUZIONE INDETTO per il 20 e 21 settembre 2020: Esercizio del diritto di voto dei cittadini italiani residenti all’estero (AIRE)

I cittadini italiani iscritti all’AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) e nelle liste elettorali, possono VOTARE PER POSTA.

torna all'inizio del contenuto