Commercio e Imprese

21 Dicembre 2016

Bando pubblico per le assegnazioni di concessioni in scadenza dei posteggi nel mercato settimanale e nei posteggi isolati.

mercato-480x250VISTO il Decreto Legislativo 26 marzo 2010 n.59 ed in particolare  l’art.70 comma 5 secondo cui “Con intesa in sede di Conferenza unificata, ai sensi dell’articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131, anche in deroga al disposto di cui all’articolo 16 del presente decreto, sono individuati, senza discriminazioni basate sulla forma giuridica dell’impresa, i criteri per il rilascio e il rinnovo della concessione dei posteggi per l’esercizio del commercio su aree pubbliche e le disposizioni transitorie da applicare, con le decorrenze previste, anche alle concessioni in essere alla data di entrata in vigore del presente decreto ed a quelle prorogate durante il periodo intercorrente fino all’applicazione di tali disposizioni transitorie.”; 

RICHIAMATA l’Intesa della Conferenza Unificata del 5 luglio 2012 (pubblicata in G.U. n.79 del 4 aprile 2013) sui criteri da applicare nelle procedure di selezione per l’assegnazione di posteggi su aree pubbliche in attuazione del citato articolo 70 del D.Lgs. 59/2010; 

VISTO il Documento Unitario delle Regioni e Province Autonome per l’attuazione dell’intesa della conferenza unificata del 05.07.2012 Ex art. 70 comma 5 del D.lgs. 59/2010, in materia di aree pubbliche del 24.01.2013; 

VISTA la  L.R. n.24 del 16.04.2015  “Codice del Commercio” e le disposizioni regionali in materia di Commercio su aree pubbliche, con le quali  sono stai approvati i bandi di selezione per l’assegnazione di concessioni di commercio su aree pubbliche in scadenza nel mercato settimanale e nei posteggi isolati; 

VISTA la Determinazione del Responsabile del Settore 1° Affari Generali – Commercio –Suap  n. 418 del 12/12/2016, con la quale è stato approvato il presente bando pubblico per l’assegnazione di concessioni in scadenza nel mercato e nei posteggi isolati; 

SI RENDE NOTO 

che è indetta procedura di selezione per l’assegnazione di concessioni in scadenza nel mercato e nei posteggi isolati. 

Le domande di partecipazione al presente bando per l’assegnazione dei posteggi in scadenza, complete di bollo, devono essere compilate ed inviate esclusivamente al Comune di Lequile, pena l’esclusione dalla selezione, tramite il portale telematico del SUAP, accessibile all’indirizzo ww.impresainungiorno.gov.it  selezionando il procedimento dal seguente percorso: Commercio, turismo, servizi —-> Commercio ——> Commercio su aree pubbliche ——> Domanda di partecipazione al bando per l’assegnazione di concessione di posteggio in scadenza.

Le domande possono essere presentate entro 60 giorni dalla pubblicazione del presente bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia del 22 dicembre 2016, cioè entro il 22 febbraio 2017.

Il termine fissato per la presentazione delle domande è perentorio. Le domande inviate oltre il termine non produrranno alcun effetto, saranno considerate irricevibili e non daranno titolo ad alcuna priorità per il futuro. 

In allegato sono riportate:

  1. a)la determina dirigenziale di approvazione bando
  2. b)il testo integrale del bando con le indicazioni dei requisiti e delle modalità di partecipazione. 

Per ulteriori informazioni e chiarimenti inerenti al Bando  rivolgersi presso le associazioni di categoria , oppure presso l’ Ufficio Commercio e Attività Produttive del Comune di Lequile, tel. 0832 632112, aperto al pubblico nei seguenti orari di ricevimento:

–      Lunedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì dalle ore 10.30 alle ore 12.30

–      e nel pomeriggio di Martedì dalle ore 16.30 alle ore 18.30. 

Lequile, lì 22 dicembre 2016

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

torna all'inizio del contenuto